FUEGOTEC - HC JONNY LUGANO


VITTORIA SUDATA FINO ALLA FINE


SERGIO DE VECCHI

Finalmente una reazione d'orgoglio di tutti gli otto giocatori scesi sul ghiaccio, eh si proprio cosi, solo otto giocatori hanno giocato l'incontro di domenica, in ordine: Kocis,Catalano,De Vecchi,Wergmuller,De Stefani,Weyland,Moresi,Gatis e Sieber. Purtroppo ancora una volta si sono viste troppe assenze, si spera che questa situazione verrà risolta con la prossima stagione.

Tornando all'incontro di domenica scorsa, i Fuegotec sono passati in vantaggio per due volte, sul 2-0 sembrava molto difficile ritornare in partita, il gioco proposto dai giocatori della Fuegotec era molto dinamico e offensivo, ma questa volta tutti i giocatori del Jonny si sono dati la pena a tornare nel terzo difensivo e a giocare in modo più semplice, recuperando un goal (2-1) prima della fine del tempo subivano ancora un goal, il risultato scivolava sul 3-1. Nel secondo tempo il Jonny entrava in materia più determinato che mai, in pochi minuti raggiungeva i Fuegotec sul 3-3, poi ci pensava l'ormai anziano arbitro Faccoli a rovinare il gioco proposto sul ghiaccio, con delle decisioni che lasciavano perplessi un po' tutti, l'HC Jonny Lugano ha inoltrato una richiesta ufficiale alla Lega Amatori Lugano per discutere di questo problema che ormai sta toccando un po' tutte le squadre del campionato.

Con varie penalità si teneva duro ma alla fine i Fuegotec passavano nuovamente in vantaggio (4-3), ma questa partita era diversa dalle altre il Jonny ha voluto giocare fino alla fine e gli sforzi sono stati ripagati con un pareggio finale 4-4. Subito dopo il pareggio veniva chiesto un time-out, per poter far riposare gli estremi difensori che praticamente hanno dovuto giocare per 40 minuti senza cambiare..... e per dare delle direttive chiare a tutti, non ci si poteva permettere di subire ancora un goal negli ultimi minuti della partita, dunque gioco semplice per tutti senza strafare....

Ai rigori vincevano gli arancioni di Kocis per 3-1 con l'estremo difensore Sieber molto provato dall'incontro ma contento per la prestazione dei "ragazzi" che hanno dato tutto per vincere la partita.

26.02.2014 HC JONNY LUGANO