INIZIO DI PLAY-OFF AMARI


INIZIO DI PLAY-OFF AMARI


 

 

Domenica si é vista la prima giornata di play-off, tre delle prime Quattro squadre classificate in regular season sono state battute, tra queste anche la nostra squadra.

Un vero peccato perché la partita contro i Ciapett è stata veramente una bellissima partita, giocata intensamente e correttamente anche se molto “maschia”, dopo pochi minuti gli ospiti passavano sull’0-1,

da li in poi era un cercare da entrambi le parti di passare a ogni costo, i due portieri hanno fatto una delle loro migliori partite e dunque ogni tentativo era vano, il tempo scivolava cosi verso la fine del primo tempo co diverse occasioni.

Alla ripresa il ritmo aumentava, e le occasioni si susseguivano da entrambe le parti, si giocava a viso scoperto, una vera partita di play-off, poi i nostri ragazzi pareggiavano, ma uno dei due arbitri non convalidava il goal che a tutti pareva aver superato la linea di porta tranne che a uno degli arbitri e dunque si riprendeva con un ingaggio e si continuava a soffrire, questo fino a 3 minuti dalla fine dove veniva agguantato un meritato pareggio.

Poco dopo sulla scia dell’entusiasmo si passava in vantaggio, 2-1 sembrava fatta, una bella sensazione dopo tanta fatica. Ancora subito dopo il vantaggio Peter Kocis si trovava per ben due volte davanti al portiere tutto solo ma purtroppo non andava a segno poteva essere il KO.

A 15 secondi dalla fine il forte attaccante James Andreoli prendeva il disco dalla difesa e indisturbato saliva verso la porta avversaria, ad un solo secondo dal termine dell’incontro segnava il pareggio, un 2-2 molto contestato per una chiara invasione di porta, dove l’estremo difensore veniva spinto con il disco, al primo momento un arbitro segnalava l’invasione di porta e sembrava intenzionato ad annullare il goal, ma ancora lo stesso arbitro che aveva annullato un goal riteneva valido il pareggio.

Cosi si andava ai rigori, ancora una volta i due portieri si dimostravano in vena e dopo 5 rigori si era ancora in parità, si proseguiva ad oltranza, purtroppo i nostri ragazzi venivano cosi sconfitti per 2-3.

 

Ora toccherà ripetere la prestazione di domenica ma con un pizzico di astuzia in più e soprattutto cercando di realizzare qualche goal in più, come sappiamo segnare due soli goal non è assolutamente garanzia di vittoria.

 

I risultati :

HC BASSO MALCANTONE – HC RAINBOW           (3-3) 4-3 dr

HC FUEGOTEC – HOCKEY SHOW 93                       2-3

HC SAVOSA COMPANY – YELLOWSTONE TEAM  4-5

HC JONNY LUGANO – CIAPETT HOCKEY TEAM    (2-2) 2-3 dr

 

 

Sabato questo la nostra squadra affronterà una compagine Svizzera francese, l’HC ECUBLENS ( VD ), inizio dell’incontro ore 18:00 alla Resega di Lugano, diamo il benvenuto ai nostri amici d’oltre Gottardo.

 

03.02.2016

HC JONNY LUGANO